Rail Equipments Monitoring Suite – Monitoraggio apparati bordo treno


REMS – Rail Equipments Monitoring Suite – Piattaforma per il Monitoraggio integrato degli apparati a bordo treno: even in rail Prevention is cheaper than cure


Tipologia

Sistema – Servizio

Esigenza

Nel mercato ferroviario il materiale rotabile è realizzato con particolari le cui componenti sono sottoposte a costanti sforzi meccanici e alle variazioni delle condizioni atmosferiche. La misura puntuale di parametri fisici degli apparati, come le temperature di esercizio, unitamente all’analisi delle vibrazioni e ad altre rilevazioni fisiche, permette di diagnosticare tempestivamente e prevenire potenziali condizioni usura e di potenziale malfunzionamento o di guasto.

Rail Equipments Monitoring Suite – Target:

Aziende di Trasporto Ferroviario – Aziende di Trasporto Pubblico Locale – Costruttori Treni

Rail Equipments Monitoring Suite – Funzionalità:

Per monitorare le condizioni degli apparati a bordo treno REMS – REMS Rail Equipments Monitoring Suite:

  • abilita la propagazione in automatico delle segnalazioni di anomalie (già gestite dai singoli sistemi);
  • permette la connessione fra i sistemi che gestiscono le anomalie e i possibili consumer;
  • è dotata di un sistema che, a fronte di segnalazione eventi anomali, attiva un sistema di workflow di correlazione di eventi;
  • consente la condivisione, tra tutti i soggetti interessati, di informazioni di interesse comune provenienti da fonti diverse mediante la creazione di “viste” complete e tempestive su entità ed eventi critici.

Rail Equipments Monitoring Suite – Vantaggi:

  • permette di indirizzare le politiche manutentive degli apparati di bordo treno verso obiettivi di qualità del servizio;
  • migliora la gestione operativa e il servizio erogato a bordo permettendo di ottemperare ai requisiti di qualità del materiale rotabile